Superbowl 50: gli spot. La mia top 5

superbowl

Roberta Rozzarin

DATA: 12 Febbraio 2016

Domenica scorsa si è disputato l’attesissimo Super Bowl, quest’anno arrivato al suo cinquantesimo anno.

È l’incontro che assegna il titolo di campione del mondo nel football ed è negli USA l’evento sportivo più importante dell’anno. Si parla di numeri tra i 90 e 110 milioni di spettatori ed è stato stimato che la domenica del Super Bowl è il secondo giorno in cui si consuma più cibo negli USA dopo il giorno del Ringraziamento.

Non a caso è la migliore finestra per le grandi aziende per catalizzare l’attenzione su di sè e i propri prodotti…e io aspettavo con trepidante attesa i loro spot pubblicitari.

Quest’anno 52 brand hanno partecipato all’evento, da quelli ormai “di casa” come Snickers, Kia, Coca Cola e Pepsi, per citarne alcuni, ai nuovi brand come LG Electronics, Amazon e Apartment.com, nonostante l’esorbitante prezzo di 5 milioni di dollari richiesto per uno spazio pubblicitario di 30”.

Ecco qui una selezione degli spot che mi sono piaciuti di più:

WIX

L’azienda quest’anno ha scelto di collaborare con DreamWorks Animation. Sotto l’hashtag #StartStunning, lo spot vuole promuovere la recente uscita di Kung Fu Panda 3, e, utilizzando i personaggi di Kung Fu, mostrare quanto sia semplice per un’azienda creare un bel sito web utilizzando Wix.

COLGATE

#EveryDropCounts

Colgate non ha voluto ricordarci l’importanza di lavare i denti, ma la nostra responsabilità sociale nel mondo. E ci ricorda anzi come spesso mentre ci laviamo i denti lasciamo il rubinetto aperto causando un enorme spreco di acqua.

AMAZON

Lo spot di Amazon è stato pensato appositamente per aumentare le vendite di Echo. Cos’è Echo? E’ un assistente personale come Siri, ma da tenere a casa. Il suo nome è Alexa e funziona grazie a una connessione internet, utilizzando dati e informazioni raccolti da Amazon. Alexa, in questo spot, aiuta il famoso Alec Baldwin e Dan Marino ad organizzare un mega party per il Super Bowl.

SNICKERS

“Non sei tu quando hai fame”

Snickers anche quest’anno riutilizza questo motto, ma questa volta facendo tornare dal passato Marilyn Monroe…una particolare Marilyn Monroe!

HYUNDAI

[vc_separator type=”transparent” position=”center” color=”” border_style=”dashed” width=”” thickness=”5″ up=”” down=””]

Non si è tirata indietro Hyunday e oltre ad essere l’auto ufficiale e sponsor della NFL, ha perfino creato ben 4 spot per il Super Bowl, chiamando al comando 4 direttori di fama mondiale per aiutare a crearli. “Ryanville”, simpatico spot che ci mostra una speciale caratteristica della nuova Hyunday Elantra: i freni di emergenza automatica in grado di rilevare i pedoni.

30 secondi divertenti in cui rifarsi un po’ gli occhi 😉

“First Date”,è un altro divertente spot di Hyunday interprato da Kevin Hart, un padre iperprotettivo che ci mostra la nuova funzione “Car Finder”.

Questa è la mia Top 5 e la vostra qual è?

Vi lascio con una piccola chicca, un po’ trash, ma spiritosa, con il mio amato Steven Tyler.

Gustatevela 😉